La Fondazione ANMIL 'Sosteniamoli Subito' onlus: cosa è e cosa fa

 

 


Per informazioni: Ufficio Comunicazione tel. 06 54196334 - fax 06 5406776 - segreteriafondazione@anmil.it

La Mission della Fondazione 
Nel 2005 l'Associazione ha dato vita alla Fondazione ANMIL "Sosteniamoli subito", un ente di diritto privato di assistenza e di ricerca, con lo scopo principale di promuovere azioni assistenziali nei confronti delle vittime degli infortuni sul lavoro, nonché di specifiche situazioni di difficoltà delle vedove e degli orfani.
La Fondazione, inoltre, promuove studi e ricerche, anche istituendo premi e borse di studio, negli ambiti della medicina legale e del lavoro, con particolare riferimento agli infortuni ed alle malattie professionali, alla sicurezza del lavoro, delle macchine e degli ambienti di produzione.
Il fondo di dotazione iniziale della Fondazione ANMIL, che ha comunque carattere rotativo, si arricchisce con la raccolta di donazioni liberali e con i contributi di altri enti, pubblici o privati, che partecipano ai singoli progetti.
La struttura vuole conquistare, mediante la propria attività, il ruolo di centro qualificato di realizzazione di progetti di elevato valore sociale e scientifico, promuovendo iniziative che abbiano concrete ricadute positive sulla prevenzione e sicurezza del lavoro e sugli infortuni e malattie professionali; ma soprattutto cerca di garantire un'adeguata assistenza a coloro che, malgrado ogni sforzo, restano comunque vittime di incidenti gravi o mortali causati dall'attività svolta.

La nascita
La costituzione della Fondazione ANMIL "Sosteniamoli subito" è stata deliberata dal Comitato esecutivo dell'ANMIL Onlus il 7 maggio del 2005 ed è stata ratificata, divenendo definitivamente esecutiva, dal Consiglio nazionale, riunito a Roma venerdì 17 e sabato 18 giugno 2005, che ha anche designato, mediante elezione, i 15 componenti del consiglio di amministrazione. Il 1° dicembre 2005 si è riunito il primo Consiglio di amministrazione della Fondazione ANMIL, che si è quindi insediato, provvedendo anche all'affidamento degli incarichi al proprio interno.
Con l'insediamento degli organi la fondazione è entrata nel pieno dei propri poteri e sta avviando le sue prime attività di istituto. 

Gli Organi 
Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione ANMIL è composto da: Presidente: Bruno Galvani (Piacenza), Vice Presidente: Marilena Petruccioli (Perugia), Maurizio Formenton (Rovigo), Giorgia Lauretta (Siracusa) e Doriano Mazzocca (Treviso).

 


Lo Statuto
Il Regolamento

Il Sito web


UNA DONAZIONE FA BENE A CHI LA RICEVE
... E FA BENE ANCHE A TE

Puoi aiutare la Fondazione tramite il conto corrente postale n. 71435580 intestato a Fondazione ANMIL Sosteniamoli Subito - Via A. Ravà, 124 - 00142 Roma oppure tramite il Conto Corrente bancario IBAN IT 47 P 02008 05284 0000 10585752 intestato a Fondazione ANMIL Sosteniamoli subito -  Unicredit Banca -  Via Giuseppe Dessì - Roma Dessì.
Anche le Aziende, le società ed ogni tipo di organizzazioni possono dare il loro prezioso aiuto alla nostra Fondazione.


Le Aziende sostenitrici:


SIRAM
BUZZI UNICEM SPA

CHLORIDE SPA
COMPAGNIA ITALIANA ALIMENTARI
CONSORZIO COOPERATIVO FINANZIA - COOP ADRIATICA SCRL
ELETTRIMPIANTIVALPESCARA SRL
EUROMECCANICA SRL
EUSTEMA SPA
FONDAZIONE ALMAMATER
MEG IMPIANTI SRL
SOCIETÀ AGRICOLA ABOCA SPA
STUDIO LEGALE CUOMO MENNITTI & ASSOCIATI - MILANO
SUN CHEMICAL GROUP SPA
TODINI COSTRUZIONI GENERALI SPA
TPSGROUP SPA


Vi ricordiamo che, ai sensi del comma 1, art. 14 della legge 14 maggio 2005 n.80, è possibile dedurre dal reddito dichiarato le donazioni fatte ad organizzazioni ONLUS, nel limite del 10% del reddito dichiarato e nella misura massima di 70.000 euro annui. Nella dichiarazione dei redditi la certificazione rilasciata dalla Fondazione ANMIL Sosteniamoli Subito onlus è documento facoltativo che ha valore solo se accompagnato dalla ricevuta dell'ente bancario o postale presso cui è stato fatto il versamento.