CORSO DI FORMAZIONE - VENERDì 16 OTTOBRE


Per informazioni: tel. 06 54196334 - fax 06 5406776 - ufficio.stampa@anmil.it

  

Prendendo le mosse dallo studio “Prendersi cura di chi ci cura”, pubblicato da ANMIL in occasione della scorsa Giornata della donna,  il corso si pone l’obiettivo di portare a conoscenza degli operatori del settore sanitario, fino ai livelli apicali e dirigenziali, e dei professionisti della sicurezza sul lavoro le principali problematiche e le migliori tecniche di prevenzione e gestione del rischio per la salute e la sicurezza nel settore sanitario e di cura e assistenza alla persona; tanto nelle strutture pubbliche che in quelle private. Il corso si concentrerà non solo sui rischi più noti e censiti in questo ambito (rischio chimico, fisico e biologico), ma dedicherà ampio spazio agli strumenti operativi per la valutazione e la gestione dei rischi di malattia e infortunio a carico dell’apparato muscolo-scheletrico, dei rischi psicosociali emergenti in sanità (stress lavoro-correlato, burn-out, violenza) e delle problematiche legate alla dimensione di genere, analizzando anche gli strumenti di tutela più utilmente esperibili in sede amministrativa e giudiziale, anche attraverso le testimonianze dirette di lavoratori infortunatisi in Sanità. Si intende portare a conoscenza degli operatori del settore sanitario, fino ai livelli apicali e dirigenziali, e dei professionisti della sicurezza sul lavoro le principali problematiche e le migliori tecniche di prevenzione e gestione del rischio per la salute e la sicurezza nel settore sanitario e di cura e assistenza alla persona; tanto nelle strutture pubbliche che in quelle private.

 

Per scaricare gli atti del Corso di formazione cliccando sui link di seguito.

 

Franco D'Amico - Coordinatore dei Servizi Statistico-informativi ANMIL;

Domenico della Porta - Medico del lavoro e Consulente Comm. Parlamentare Inchiesta Infortuni sul Lavoro del Senato; 

Giovanni Morini - Direttore del servizio prevenzione e protezione luoghi di lavoro AUSL Reggio Emilia;

Emilio Giovannini - Direttore del Servizio Prevenzione e Protezione Luoghi di Lavoro ASL1 Massa Carrara; 

Matteo Toscano - Psicologo del Lavoro e delle Organizzazioni, Borsista presso Ufficio Relazione con il Personale ASL1 Massa Carrara;

EXTRA Sen. Annalisa Silvestro - Componente Commissione di inchiesta sugli infortuni sul lavoro del Senato, già Presidente del Collegio Nazionale IPASVI.  

 

 

GALLERIA FOTOGRAFICA