Grande successo per il concerto finale del Concorso musicale Note Scordate: assegnati tutti i Premi


Per informazioni: tel. 06 54196334 - fax: 06 5406776 - email: ufficiostampa@anmil.it

 


IL CONCERTO FINALE SI E' TENUTO IL 6 MARZO 2010 ALL'AUDITORIUM DEL MASSIMO A ROMA: DOMENICO IMPERATO VINCE CON IL BRANO "MIA MADRE ERA UN'OPERAIA"

E' Domenico Imperato il vincitore del primo Concorso Musicale ANMIL “Note Scordate” che con il brano “Mia madre era un'operaia” è riuscito a conquistare il consenso della prestigiosa Giuria della competizione. Una scelta molto difficile per i Giurati che il 6 marzo 2010 nella splendida cornice dell'Auditorium del Massimo a Roma, scelto per il concerto finale del concorso, hanno riascoltato dal vivo i 20 brani finalisti dedicati al mondo delle donne e degli infortuni sul lavoro al femminile.
Il secondo premio è andato ad una donna, Patrizia Cirulli, che ha presentato la canzone “Una rosa bianca”, mentre il terzo posto è stato conquistato con un ex-equo da Cirino Romano con “Lei” e da Enrico Ballardini con “Margherita Bradamante”.
Il premio per il miglior testo è stato assegnato al brano “Prova a chiudere gli occhi” presentato da Riccardo Silvestri, mentre quello per la miglior interpretazione è andato al gruppo Capatosta, interpreti del testo “Già visto già sentito”.
Gli utenti della rete, che hanno avuto modo di ascoltare e votare tutti e 20 i brani sul portale dell'ANMIL fino al 3 marzo scorso, hanno invece decretato il vincitore del premio del Pubblico Web, che è stato Joe Petrosino con la canzone “Mena”.

La straordinaria serata è iniziata con l'esibizione di una dei membri della Giuria, la cantautrice Mariella Nava che ha interpretato “Stasera torno prima”, il brano donato all'ANMIL e dedicato al delicato tema delle morti bianche. Il presentatore della serata, il giornalista Mimmo Liquoro, ha poi introdotto i 20 brani intervallati da momenti di grande spettacolo ed intrattenimento. Balletti, coreografie e contributi video hanno animato la serata, grazie al prezioso contributo di grandi nomi come il maestro Enrico Pieranunzi (anche membro della Giuria), il comico Max Paiella, le attrici Lucia Valenti e Lucia Poli, l'artista Heron Borelli insieme al “Gruppo di Danza Messafuoco performers”.
Nel corso della serata l'ANMIL ha colto l'occasione per ringraziare l'imprenditrice Luisa Todini, Presidente della Todini Costruzioni Generali, per la sua vicinanza all'Associazione e il suo impegno costante per sostenere la sicurezza sul lavoro.

Leggi i commenti di tutti i vincitori

Le schede di tutti i finalisti

Per saperne di più



Marinella de Maffutiis - Resp. Ufficio Stampa ANMIL
06.54196205 – 335.6870875

Resp. Ufficio Stampa INAIL Giuliana Ledovi
06.54872533 - 335.7309884