Le Campagne ANMIL contro gli infortuni sul lavoro


Per informazioni: tel. 06 54196334 - fax: 06 5406776 - email: ufficio.stampa@anmil.it

 I PARTNER DELLE NOSTRE CAMPAGNE

 

 

 

  

Per mantenere i riflettori accesi sulla tragedia delle morti bianche e degli infortuni sul lavoro e per far crescere nella società la cultura della sicurezza e della prevenzione degli incidenti, l’ANMIL promuove campagne di sensibilizzazione ad ampio raggio, che trovano spazio sui principali media locali e nazionali, dalla stampa, alle emittenti radio-foniche ai siti web.
In tal modo, l’Associazione dà voce al dramma quotidiano di chi ha subito un infortunio o ha perso un proprio familiare sul lavoro e porta a conoscenza del grande pubblico questioni che spesso vengono trascurate dai mezzi d’informazione, rimanendo così ignote alla maggior parte della popolazione.
L'importanza del cinema e dei mezzi di comunicazione visiva sempre maggiore ha spinto l'ANMIL a contribuire attivamente alla realizzazione di spot, documentari-reportage, cortometraggi, ma anche a stimolarne la produzione promuovendo appositi concorsi legati ai temi della prevenzione e della sicurezza sul lavoro. Nel 2003 e successivamente nel 2007 l’ANMIL ha lanciato e promosso il concorso “CortoSicruro” che nelle due edizioni ha visto la partecipazione di una serie di cortometraggi realizzati da giovani artisti e dedicati alla sicurezza sul posto di lavoro.

L'ANMIL fornisce gratuitamente tali filmati a chiunque è interessato a promuovere rassegne o iniziative di sensibilizzazione.

Aiutateci anche voi a divulgare la sicurezza sul lavoro segnalandoci campagne e spot a cui daremo visibilità e segnaleremo con un link ai video.

 

 

 Lo spot TV realizzato per la 67ª Giornata Nazionale

 

 

 

 

 

 

 

 

 Lo spot TV realizzato per la 60ª Giornata Nazionale

 

  Lo spot "il Macellaio"

 


     Lo spot radiofonico "I nani"


    I brani di "Note Scordate"



     Il video clip "Stasera torno prima"



     Infosafety

 

     Una giornata infortunata

 

     I due pescatori

 

     Kalel

 

     la Mattonata

 

     Il prezzo